10.02.2024       Morning Italian Murli        Om Shanti      BapDada       Madhuban


Essenza:
Dolci figli, praticate l’essere in coscienza d’anima e svilupperete virtù divine. I vostri pensieri criminali finiranno e sperimenterete felicità infinita.

Domanda:
Per poter riformare il vostro comportamento e rimanere costantemente felici, cosa dovreste sempre mantenere nella vostra consapevolezza?

Risposta:
Abbiate sempre la consapevolezza che state fondando la vostra auto-sovranità di deità. Stiamo lasciando la terra della morte e stiamo andando nella terra dell'immortalità. Facendo questo, rimarrete molto felici e il vostro comportamento sarà riformato perché, per poter andare nella terra dell'immortalità, il nuovo mondo, avete sicuramente bisogno di virtù divine. Per poter ottenere l’auto-sovranità dovete anche portare beneficio a tanti. Dovete mostrare il sentiero a tutti.

Om shanti.
Voi figli non dovreste considerarvi appartenenti a questo luogo. Adesso sapete che il vostro regno, che si chiamava il regno di Rama, o il regno della dinastia del sole, aveva così tanta pace e felicità. Adesso stiamo ancora una volta diventando deità. Lo siamo diventati anche in passato. Eravamo quelli pieni di tutte le virtù, quelli con virtù divine. Eravamo nel nostro regno. Adesso siamo nel regno di Ravan. Eravamo molto felici nel nostro regno. Quindi dovreste avere tanta felicità e fede dentro di voi perché state di nuovo andando nel vostro regno. Ravan vi ha portato via il vostro regno. Sapete che avevate il vostro regno della dinastia del sole. Appartenevamo al regno di Rama e avevamo virtù divine. Eravamo molto felici e poi Ravan ci ha portato via la nostra fortuna del regno. Il Padre adesso è venuto e ci sta spiegando la differenza tra ciò che era nostro e ciò che ci è estraneo. Per mezzo ciclo eravamo nel regno di Rama, e poi per l'ultima metà del ciclo abbiamo soggiornato nel regno di Ravan. Se voi figli aveste fede in ogni cosa, rimarreste molto felici e anche il vostro comportamento si riformerebbe. Adesso siamo molto infelici in questo regno straniero. Gli Indù, la gente di Bharat, capiscono che erano infelici sotto il governo straniero, e che ora sono felici sotto il proprio governo. Tuttavia, quella felicità è temporanea, come gli escrementi di un corvo. Voi figli adesso state andando nel mondo di permanente felicità. Quindi voi figli dovreste rimanere molto felici interiormente. Se non siete in questa conoscenza, è come se i vostri intelletti fossero di pietra. Voi figli sapete che sicuramente reclamerete il vostro regno. Non c’è nessuna difficoltà in questo. Abbiamo reclamato il nostro regno e abbiamo governato per mezzo ciclo. Poi, Ravan distrusse completamente tutto quel che avevamo. Quando l’attività di un bravo figlio si rovina, dicono: hai perso il senno? Questi sono aspetti illimitati. Dovreste capire che Maya vi ha fatto perdere completamente tutto il vostro senno. Abbiamo continuato a cadere. Il Padre illimitato adesso ci sta insegnando le virtù divine. Perciò, il vostro livello di mercurio di felicità dovrebbe salire. Quando un insegnante dà la conoscenza, gli studenti diventano felici. Questa conoscenza è illimitata. Ciascuno di voi deve fare una verifica con se stesso: Ho qualche tratto demoniaco? Se non diventate perfetti, ci dovrà essere punizione. Però, perché dovremmo sperimentare punizione? Perciò dovete ricordare il Padre dal quale ricevete questo regno. Adesso dobbiamo assorbire le virtù divine che una volta avevamo. Là, così come sono il re e la regina, sono anche i sudditi: tutti hanno virtù divine. Voi comprendete le virtù divine. Se qualcuno non le comprende, come potrebbe svilupparle? Loro cantano sull'essere pieni di tutte le virtù, e quindi dovete fare sforzi e diventare così. Richiede sforzi diventare così. C'è un occhio criminale. Il Padre dice: consideratevi anime e tutti i pensieri criminali finiranno. Il Padre vi spiega tanti metodi. Quelli che hanno virtù divine si dice sono deità, e quelli che non le hanno son detti esseri umani. Entrambi sono esseri umani, ma perché le deità vengono adorate? Perché avevano virtù divine, mentre le attività degli esseri umani sono come quelle delle scimmie. Litigano e combattono così tanto tra di loro. Tali cose non esistono all'età dell'oro. Però esistono qui. Sicuramente se fate uno sbaglio, poi dovete tollerarlo. Se non siete consci d'anima dovete tollerare. Più diventate consci d'anima, più assorbirete virtù divine. Dovete fare una verifica con voi stessi: ho virtù divine? Il Padre è il Donatore di Felicità, e quindi il dovere dei figli è di dare felicità a tutti. Chiedete al vostro cuore: sto causando sofferenza a qualcuno? Tuttavia, alcune persone hanno tali abitudini che non si possono trattenere dal causare sofferenza. Non si riformano proprio per niente: come se fossero carcerati recidivi (jailbirds). Si considerano felici quando sono in prigione. Il Padre dice: là, non ci sono prigioni, ecc. Non si commette alcun peccato per cui si debba andare in prigione. Qui, devono sperimentare la punizione in prigione. Adesso capite che quando eravate nel vostro regno eravate molto ricchi. Quelli che appartengono al clan Brahmino capiranno di star fondando il proprio regno. Quel posto, che era il regno delle deità, era il nostro regno. Quando le anime ricevono la conoscenza diventano felici. Sicuramente dovete dire ‘esseri viventi’. Quando noi esseri viventi appartenevamo alla religione delle deità, avevamo il nostro regno sul mondo intero. Questa conoscenza è per voi. Le persone di Bharat non capiscono che era il loro regno e che anche loro erano satopradhan. Soltanto voi capite tutta questa conoscenza. Quindi, eravamo deità e dobbiamo diventarlo ora. Sebbene ci saranno ostacoli, continuerete a fare progressi giorno dopo giorno. Il vostro nome continuerà ad essere glorificato. Tutti capiranno che questa è una buona organizzazione, che sta svolgendo un buon lavoro. Voi mostrate un sentiero molto facile. Si dice: “Eravate deità satopradhan nel vostro regno. Adesso siete diventati tamopradhan”. Nessun altro pensa di essere nel regno di Ravan. Sapete che eravate molto puri e puliti e che ora siete diventati degradati. Prendendo rinascita, i vostri intelletti sono cambiati da divini, in pietra. Adesso stiamo fondando il nostro regno e quindi dovreste avere questo entusiasmo e impegnarvi nel fare sforzi. Quelli che si sono impegnati nel ciclo precedente, sicuramente si impegneranno adesso. Stiamo fondando il nostro regno delle deità, in graduatoria, in accordo ai nostri sforzi. Ripetutamente dimenticate anche questo. Altrimenti, avreste tanta felicità interiore. Continuate a ricordarvi reciprocamente di essere “Manmanabhav”. Ricordate il Padre dal quale adesso state reclamando il vostro regno. Non è niente di nuovo. Il Padre ci dà shrimat ad ogni ciclo attraverso il quale assorbiamo virtù divine, altrimenti dovremo sperimentare punizione e poi reclamare un basso rango. Questa è un'enorme lotteria. Se ora fate sforzi e reclamate un alto rango, continuerete a riceverlo ad ogni ciclo. Il Padre vi spiega così facilmente. Continuate a spiegare nelle mostre: Voi gente di Bharat appartenevate al regno delle deità. Poi, prendendo rinascita e scendendo giù per la scala, questo è ciò che siete diventati. Baba vi spiega in modo così facile. È il Padre Supremo, l'Insegnante Supremo e il Guru Supremo. Ci sono così tanti di voi studenti che continuano a gareggiare. Baba chiede anche una lista di quanti sono diventati senza vizi e che rimangono puri. È stato spiegato a voi figli che ogni anima brilla al centro della sua fronte. Il Padre dice: anch’Io vengo e mi siedo qui (nel centro della fronte) e recito la Mia parte. La Mia parte è di purificare gli impuri. Sono l'Oceano della Conoscenza. Quando nasce un figlio, alcuni sono molto buoni e altri diventano viziati. Poi loro diventano quelli che si meravigliano ascoltando la conoscenza, che raccontano la conoscenza e che poi scappano via. Oh Maya, sei così potente! Ciò nonostante, il Padre dice: anche se scappano, dove possono andare? Questo Padre è l'Unico che vi farà attraversare. L'Unico Padre è il Donatore di Salvezza. Tuttavia, nessuno conosce per niente questa conoscenza. Quelli che, nel ciclo precedente, credevano in questo, ci crederanno adesso. Dovete riformare tanto il vostro comportamento e dovete anche fare servizio. Dovete portare beneficio a tanti. Andate a mostrare il sentiero a tanti altri. Spiegate a tutti molto dolcemente: Voi gente di Bharat eravate i signori del mondo. Ora potete reclamare indietro il vostro regno in questo modo. Voi capite che nessun altro può spiegare nel modo in cui vi spiega il Padre. Tuttavia, mentre avanzate, siete sconfitti da Maya. Il Padre stesso dice: soltanto conquistando i vizi diventerete conquistatori del mondo. Quelle deità divennero conquistatori del mondo. Sicuramente devono aver fatto tali azioni. Il Padre vi ha anche spiegato la filosofia del karma. Nel regno di Ravan le azioni sono peccaminose, mentre nel regno di Rama le azioni sono neutre. La cosa principale è di conquistare la lussuria e diventare un conquistatore del mondo. Ricordate il Padre perché adesso dovete tornare a casa. Siamo sicuri al 100% che certamente reclameremo il nostro regno. Ma non regneremo qui. Reclamiamo qui il regno e poi regneremo nella terra dell'immortalità. Dimenticate persino di essere, ora, tra la terra della morte e la terra dell'immortalità. È per questo che il Padre ripetutamente ve lo ricorda. Adesso avete certezza assoluta che andrete nel vostro regno. Questo vecchio regno sicuramente finirà. Per poter andare nel nuovo mondo, sicuramente ora dovete assorbire virtù divine. Parlate a voi stessi in questo modo. Consideratevi anime perché adesso dovete tornare a casa. Quindi, è in questo tempo che dovete considerarvi anime. Poi non dovrete tornare qui per ricevere questa conoscenza. Là, i 5 vizi non esisteranno per cui dovremmo avere yoga. È in questo tempo che dovete avere yoga per diventare puri. Là, sono tutti riformati. Dopo, i gradi gradualmente continuano a diminuire. Questo è molto facile. La rabbia causa sofferenza alla gente. La cosa principale è la coscienza del corpo. Là, non c'è coscienza del corpo. Diventando consci d'anima, non avete un occhio criminale: diventate quelli con un occhio civile. Nel reame di Ravan avete un occhio criminale. Sapete che rimanete molto felici nel vostro regno. Non c'è né lussuria né ira. Avete una canzone dei primi tempi che si basa su questo. Questi vizi là non esistono. Abbiamo ottenuto la vittoria e poi siamo stati sconfitti tante volte. Qualsiasi cosa è accaduta dall'età dell'oro fino all'età del ferro, deve ripetersi. Il Padre, o Insegnante, continua a darvi la conoscenza che ha. Questo Insegnante spirituale è meraviglioso. Dio è il più Alto dell’Alto ed è anche l'Insegnante più Alto dell’Alto e ci sta rendendo le deità più alte dell’alto. Potete vedere da soli come il Padre sta fondando il deitismo. Voi stessi state diventando deità. Tutti loro adesso chiamano se stessi Indù. È spiegato loro che, in realtà, c'era la religione originale ed eterna delle deità, e mentre le altre religioni continuano è soltanto la religione delle deità che svanisce. Questa era una religione molto pura. Non c'è altra religione pura quanto questa. Adesso, a causa del non essere puri, nessuno di loro può chiamarsi deità. Potete spiegare: appartenevate alla religione originale ed eterna delle deità ed è per questo che adorate le deità. Quelli che adorano Cristo sono cristiani. Quelli che adorano Buddha sono buddisti, quelli che adorano le deità, sono deità. Quindi, perché vi chiamate Indù? Dovreste spiegare loro con tatto. Se semplicemente dite loro che non c'è religione Indù, si arrabbieranno. Dite loro che appartenevano alla religione originaria delle deità, e allora capiranno che l’antica, originale religione, non è la religione Indù. Le parole “originale e antica” vanno bene. Le deità erano pure e adesso sono impure e quindi non possono chiamarsi deità. Accade così ad ogni ciclo. Eravate così ricchi in quel regno. Adesso siete diventati completamente poveri. Erano multi milionari. Il Padre vi da buonissimi metodi. Viene chiesto: siete residenti dell'età dell'oro o dell'età del ferro? Se appartenete all'età del ferro, siete sicuramente residenti dell'inferno. Quelli che sono residenti dell'età dell'oro saranno deità, residenti del paradiso. Se ponete loro tali domande, capiranno che quelli che stanno ponendo tali domande possono sicuramente trasformare gli altri e renderli deità. Nessun altro può fare tali domande. Il cammino della devozione è diverso. Qual è il frutto della devozione? È questa conoscenza. Non c'è devozione alle età dell'oro e dell'argento. Attraverso la conoscenza c'è il giorno per mezzo ciclo e attraverso la devozione c'è la notte per mezzo ciclo. Quelli che dovranno accettare questo, lo accetteranno. Quelli che non accettano niente, non accettano né questa conoscenza né quella devozione. Sanno solo come guadagnare soldi. Voi figli adesso state fondando il vostro regno col potere dello yoga, seguendo shrimat. Poi, dopo mezzo ciclo, perderete anche il regno. Questo ciclo continua a girare. Achcha.

Ai dolcissimi figli, amati, a lungo persi ed ora ritrovati, amore, ricordo e buon giorno dalla Madre, il Padre, BapDada. Il Padre spirituale dice namaste ai figli spirituali.

Essenza per la dharna:
1. Per poter dare beneficio a molti, dovete rendere molto dolci le vostre parole. Servite con parole dolci. Diventate tolleranti.

2. Comprendete la profonda filosofia del karma e conquistate i vizi. Diventate deità conquistatori del mondo. Diventate consci dell’anima e rendete civile la vostra visione criminale.

Benedizione:
Possiate condividere il “Prabhu prasad” (Cibo sacro offerto a Dio) delle virtù divine, attraverso le vostre azioni elevate, e diventare un angelo che diventa una deità.

Al tempo presente, che siano anime senza questa conoscenza, o siano anime bramine, entrambe hanno bisogno della donazione delle virtù. Quindi, ora, intensificate questo metodo per voi stessi e per la famiglia bramina. Queste virtù divine sono il più elevato “Prabhu prasad”, e quindi condividete tantissimo questo prasad con tanti. Così come date l’un l’altro il toli per amore, allo stesso modo date questo toli delle virtù divine; in questo modo il vostro scopo di diventare deità da angeli, sarà visibile facilmente in tutti voi.

Slogan:
Indossate costantemente la vostra armatura dello yoga, e allora il vostro nemico Maya non sarà in grado di attaccarvi.